Il futuro nelle tue mani
Il futuro nelle tue mani
Comment are off

Governance collaborativa e nuove narrazioni: risorse e criticità.

Il progetto Minplus, per una governance territoriale dell’accoglienza e dell’integrazione di richiedenti asilo e minori stranieri non accompagnati è ormai arrivato all’ultimo anno e si concluderà nell’aprile del 2022.

Negli scorsi anni diverse sono state le iniziative che hanno potuto contare sulla larga partecipazione di istituzioni e organizzazioni impegnate nel territorio, nel sistema di accoglienza e in progetti di integrazione. Grazie al contributo di diversi attori è stato possibile realizzare un laboratorio di ricerca con Percorsi di secondo welfare e un percorso di coprogettazione coordinato da Codici Ricerche e Intervento, e ancorapercorsi formativi organizzati da Filos Formazione insieme a In migrazione.

Prima della chiusura del progetto ci sembra necessario tornare a offrire ai territori coinvolti nel progetto alcuni momenti di confronto e apprendimento reciproco. Per questo motivo abbiamo ideato due nuovi incontri laboratoriali dal nome “Governance collaborativa e nuove narrazioni: risorse e criticità”. Gli incontri mirano a sostenere le reti multi attore impegnate nell’accoglienza e a promuovere un cambio di narrazione in tema di migrazioni, con particolare riferimento al target costituito da neomaggiorenni (ex Msna) e giovani richiedenti asilo o titolari di protezione internazionale. L’approccio proposto è quello della ricerca-azione e del supporto alle reti locali. Gli incontri permetteranno ai soggetti coinvolti di aumentare il proprio livello di conoscenza e consapevolezza su di sé, sugli altri player del territorio, sui fenomeni sociali complessi e mutevoli con cui si confronta il «sistema accoglienza» e le politiche di integrazione.

In programma per il 10 e 23 novembre, i due laboratori si terranno c/o gli spazi della cooperativa sociale Gerico, in via Ansaldi 4 a Novara.

Il laboratorio si svolge nell’ambito del modulo covid di Minplus (MAC-COVID Interreg MINPLUS).

 

 

Info sull'autore